venerdì 21 dicembre 2007

Algoritmo natalizio

Compra regali per gli altri con fini utilitaristici. Come, per esempio:

- Ottime bottiglie di vino e/o liquori a chi sai ti inviterà a cena

- Libri che vuoi leggere e che conti di farti poi prestare

- Lingerie a mogli/fidanzate



Questo serve a:

- utilizzare più buon gusto nella scelta dei regali

- spendere i soldi più volentieri

- pensare al regalo come a qualcosa in più del pensierino consumistico di Natale, ma come a qualcosa che avrà una sua continuità nel tempo e che contribuirà a costruire la storia di una relazione con un'altra persona



Questo è un gioco win-win-win: fa contento te, l’amico e il negoziante.

Sono un genio, lo so. Grazie.



E ora gustatevi i miei trash auguroni

0 commenti:

Posta un commento

Lascia la tua verità