giovedì 30 ottobre 2008

L'annoso problema dei moduli predisposti alla cazzo di cane

Se vi capita di compilare un modulo cartaceo (che si tratti di un modulo per l'iscrizione in palestra, per ordinare un bonifico in banca, per iscriversi al torneo di calcio balilla in parrocchia o per chiedere un preventivo per far sterilizzare la gatta non c'è differenza), nel 90% vi troverete di fronte ad una irritante seccatura.

Lo spazio dedicato all'inserimento dell'indirizzo email è quasi sempre minuscolo. Spesso è uguale allo spazio lasciato per inserire i numeri di telefono e fax.

E' una roba che mi manda in oca*.

Perchè chi è sfigato come me e ha un indirizzo email di 31 caratteri (sul lavoro pure peggio, 36) deve slogarsi il polso ogni volta che deve compilare uno stupido modulo?

Cosa ci vuole ad allungare lo spazio per l'inserimento dedicato agli indirizzi email? Ve lo dico io, un minimo di intelligenza. Ecco cosa ci vuole.

Occorre far partire una crociata contro questi moduli preparati da gente poco sveglia (un esempio a caso qui).

Siamo nel 2008, eccheccavolo!

* Mi fa incazzare, per i non reggiani


0 commenti:

Posta un commento

Lascia la tua verità