venerdì 21 novembre 2008

Coreya

Mercoledì prossimo, 26 novembre al Maffia, storico circolo Arci di Reggio, suoneranno i Coreya, che in quest'occasione presenteranno il loro primo album "Al silenzio".

A prescindere che i Coreya sono tutti amici che abitano tra 300 metri e 1500 metri da casa mia, sono un gruppo davvero interessante. Con diversi pezzi orecchiabili già al primo ascolto, alcuni brani con ottimi testi e finalmente, dopo anni di gavetta e di feste dell'Unità con palchi macabri e fonici raccapriccianti, uno spettacolo live quasi da "pro".
Su Myspace hanno una loro pagina dove si può ascoltare qualcosa: una visita è vivamente consigliata.

Genere dei ragazzi? Per essere il più nazionalpopolare possibile li battezzo come un incrocio pericoloso tra Linkin Park e Negramaro. Anche se loro probabilmente avrebbero preferito essere accostati a Marlene Kuntz e Deftones.

Dimenticavo, mercoledì è gratis!

Due giorni dopo, su quello stesso palco, suoneranno gli Offlaga Disco Pax. Ossia il turbamento esistenziale del mio autunno/inverno 2008.

Per chiudere, visto che non c'è due senza tre, consiglio un altro gruppo reggiano: i Lineaviola. Loro uno dei migliori dischi italiani che ho sentito negli ultimi anni: Maledetto Copernico (2004). Questo è il video de "Il portavoce".

Ah, dimenticavo. Se siete personaggi avanti (?) potete segnalare la vostra partecipazione al concerto sugli eventi creati su Facebook e Lastfm.

5 commenti:

Davide Tarasconi ha detto...

questa é una sorpresa: Sarco é stato il mio compagno di banco dei primi due anni all'ITI... :-D

dalle foto non lo avevo neanche riconosciuto, ma avevo riconosciuto il bassista che suonava con lui ai tempi dei Noise Makers (avevamo 15 anni, secondo me gli avevo anche fatto qualche scaraboccio per un logo...).

ci becchiamo, finalmente?

(se Sarco ti sentisse accostarli ai Negramaro secondo me ti darebbe tante legnate...)

Bugaz ha detto...

Ah, io mercoledì ci sono sicuro.

Magari adesso ti giro qualcosa di loro, così da non arrivare a digiuno.

PS - Beh, diciamocelo. I Noise Makers erano una merda.

sarco ha detto...

paura!!
Davide, devi venire!!
comunque confermo... grazie maga per il supporto, ma i negramaro no cazzo... deftones e MK effettivamente mi sarei emozionato troppo;)
a stasera!

Bugaz ha detto...

Primo, i Negramaro non sono così male. E comunque ho scritto che siete a mezza strada con i Linkin Park.

Secondo, tu Sarco sei uguale a Giuliano fisicamente. Ti manca solo il guantino nero con le dita bucate.

Davide Tarasconi ha detto...

bella Sarco!
ci si vede stasera allora.

Bugaz, alle 2130 sono da quelle parti e sì, dovrei essere riconoscibile a meno che non ci sia ancora in giro la nazionale di rugby ;-)

Posta un commento

Lascia la tua verità