giovedì 8 gennaio 2009

Metrologia 2009

Per il 2008 ho portato a casa un soddisfacente 7 su 10.

Visti i buoni risultati, quest'anno ci riproviamo, alzando l'asticella.

Nel 2009:
  1. Leggerò almeno 12 libri (questi tra i maggiori indiziati)
  2. Mediamente farò jogging per almeno 40 minuti una volta alla settimana (o in alternativa sessione di nuoto) e almeno 2 volte a settimana userò il vecchio bilanciere che ho in garage. Il tutto oltre al calcetto, si intende
  3. Imparerò a suonare "Mellon Collie and the infinite sadness" al piano
  4. Mi concederò un bel giro del lago di Como e del lago Maggiore, zone d'Italia che mi mancano completamente
  5. Migliorerò significativamente il mio inglese
  6. Farò un calendario
  7. Tenterò l'espatrio
  8. Troverò una splendida morosa
  9. Ogni volta che mi verrà voglia di comprare qualcosa (generi alimentari esclusi) mi chiederò "Mi serve veramente?"
  10. Farò almeno un viaggio facendo couch surfing
Un 6 su 10 non significherebbe la sufficienza, ma un 2009 clamoroso.

4 commenti:

Davide Tarasconi ha detto...

bentornato!

1) dovresti correggere il link alla wishlist su Anoobi, perchè è il tuo link da loggato, non quello "assoluto", che sarebbe http://www.anobii.com/bugaz/wishlists
(io 12 libri credo li leggero entro la fine del mese...)

2) se posso consigliare limiterei il jogging: con 20/25 minuti di circuit training, tre volte la settimana, ottieni più risultati.

3) passo
4) disponibile a fare da compagnia - non sono una bella figa, lo so.
5) il mio inglese è a posto.
6) mmm.
7) questa è critica, tienimi informato.
8) qui è meglio che non ti dia consigli, altrimenti finisci single a vita.
9) lo faccio da tempo.
10) sarebbe una figata.

Bugaz ha detto...

il casino è che in troppi casi le conseguenze di un obiettivo condizionano uno o più degli altri punti.
Vedremo

Davide Tarasconi ha detto...

guarda, io sono un po' di parte, ma la morosa potrebbe intralciare direttamente "solamente" i punti 1,2,7 e 10... :-D

Felipegonzales ha detto...

Ti ho assegnato il Premio Dardos, sul mio blog. Ciao

Posta un commento

Lascia la tua verità