mercoledì 11 marzo 2009

Il coniglio

Non è che goda molto a raccontare qua sopra fatti privati in stile esclusivamente gossiparo. Ma questa storia ha una connotazione ontologica che denota la mia indole più profonda: sono una gran brava persona.

E se lo dico io che mi conosco più di chiunque altro, allora vuol dire che è vero.

Vabbè... a questo punto, visto che sono già arrivato dove volevo arrivare, la storia sul coniglio diventa superflua.


2 commenti:

Vale ha detto...

ma nooooooo! sostieni la tua teoria con delle prove!

Bugaz ha detto...

Bah, può essere un giorno. Ma questo post mi piace un sacco così... son gusti.

Posta un commento

Lascia la tua verità