lunedì 16 marzo 2009

Il Dylan Dog de noantri

Se c'è una cosa una cosa che mi ha sempre affascinato di Dylan Dog è il suo abbigliamento, che da ventitrè anni prevede inconfondibilmente giacca di Armani nera, camicia rossa, blue jeans e ai piedi un paio di Clark's.
Geniale.

Geniale e inarrivabile, pensavo io...

E invece, dopo mesi di attente e scrupolose osservazioni, posso affermare con certezza che a Reggio Emilia, in Italia, vive un personaggio in carne e ossa che ha deciso di vestirsi tutti i santi giorni allo stesso modo.

Ogni sera, al rientro dal lavoro, passo in bicicletta davanti alla sua agenzia immobiliare in una via del centro e lo vedo, al di là della vetrata, con pantaloni neri e un maglioncino nero. Questa è la sua divisa da borghese. Poi di sera se ne va in giro per locali ad esibirsi e talvolta addirittura si leva il maglioncino, rimanendo in t-shirt, nera pure quella.

La cosa buffa, è che si tratta del personaggio meno nero di tutta la città.
Lui è Max Collini, il cantante (o per meglio dire, la voce) degli Offlaga Disco Pax.

Ecco la celebrità locale con la sua classica mise.

3 commenti:

rael is real ha detto...

non è il fatto che si vesta di nero.
è il fatto che abbia un'agenzia immobiliare.
chiederà tobleroni come percentuale sulle vendite?

Bugaz ha detto...

eh già... sono verità scomode.

OZ ha detto...

posso chiederti il nome dell'agenzia o l'indirizzo? capisco la domanda insolita e non sono una fan impazzita, ma sto cercando di vendere una casa a reggio e mi piacerebbe affidarla a loro. ho cercato su internet ma non ho trovato nulla. grazie in anticipo.

Posta un commento

Lascia la tua verità