lunedì 8 giugno 2009

Il polpettone postelettorale (ma con poche calorie)

Ok, due giorni fa mi ero divertito a sparare numeri come al bingo sui risultati delle elezioni amministrative riguardanti il comune di Reggio Emilia. Un po' per gioco, soprattutto per esorcizzare i miei timori di un ballottaggio.

Sul riconfermato Delrio (52,6%) mi sono sbagliato di circa 6 punti percentuali. 6 punti che si sono spartiti quasi equamente le destre (complessivamente al 32,8%), la lista dell'ex sindaco Spaggiari (6,8%) e gli altri "pesci piccoli" (7,7%).

La cosa che mi ha sorpreso e non poco è stato il sorpasso della Lega (18,0%) nei confronti del PdL (14,8%). Ok che Filippi era un candidato debole e che davvero non si riusciva ad ascoltare quando parlava, ma davvero non me l'aspettavo.

Quasi 1 elettore su 5 a Reggio Emilia ha votato per la Lega Nord.

Non riconosco più la mia città. O forse avevo solo bisogno che qualcuno mi svegliasse.

0 commenti:

Posta un commento

Lascia la tua verità